Non solo Serie A

forum nel quale tutti i tifosi delle squadre di serie A, e non solo, possono confrontarsi partita per partita. Presenti anche gli incontri di europa league, champions league, calciomercato e tutto quello che gli utenti riterranno opportuno .
 
IndicePortaleCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
IL FORUM E' IN MANUTENZIONE

Condividi | 
 

 La Sensi: «Chiedo il meglio a chi comprerà la Roma»

Andare in basso 
AutoreMessaggio
giovy
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 14.10.10

MessaggioTitolo: La Sensi: «Chiedo il meglio a chi comprerà la Roma»   Gio Ott 28, 2010 10:27 pm

Durante l'assemblea degli azionisti a Trigoria il presidente ha voluto salutare tutti i soci con una lettera: «Il club è oggi una realtà conosciuta e prestigiosa, nel contesto europeo dei grandi club. Il tifo per i colori giallorossi è internazionale, siamo una squadra da vertice. I sacrifici della mia famiglia ripagati dall'affetto dei nostri tifosi. Vi ringrazio di cuore»

LA LETTERA DELLA SENSI - Ecco il testo integrale della lettera del presidente a tutti i soci: «La Roma di oggi è una realtà conosciuta e prestigiosa inserita nel contensto europeo tra i grandi club. Presente nelle prime posizioni del ranking europeo ormai da anni. Siamo costantemente in europa con sette partecipazioni al principale torneo. In questi ultimi dieci anni, i risultati a livello nazionale ci hanno portato uno scudetto, sei secondi posti, cinque coppe vinte e undici finali giocate. Una condizione che rileverà positivamente anche nella divisione dei ricavi televisivi. Viviamo in un´era dello stadio virtuale. I nuovi tifosi nascono in un paese globale, non hanno confini territoriali, scelgono in base a quello che vedono e cercano il campione. E quindi anche la Roma. I numeri ci dicono che i tifosi giallorossi sono in aumento e che il dato non è più un fenomeno cittadino ma internazionale. Aver costruito una squadra da vertice nell´epoca della diffusione delle immagini porterà risultati nei prossimi dieci anni, quando i nuovi tifosi diverranno potenziali consumatori diretti. Stiamo per dare - spiega la Sensi - un fortissimo impulso al futuro della società, attraverso la spinta di un patrimonio conquistato sul campo da giocatori straordinari, capaci di rappresentare la Roma partendo dal vivaio fino a laurearsi campioni del mondo. Da Trigoria a Berlino, dal ´93 al 2010, quando siamo stati vicecampioni con la prima squadra, campioni con gli Allievi nazionali e vicecampioni con i Giovanissimi. Per questo dico a quei giocatori che sentono il legame con questa maglia, approfittando di questa assemblea, sento il bisogno di richiamarli al senso di responsabilità che abbiamo verso i nostri tifosi, vecchi e nuovi, dando un livello di competitività altissimo alla Roma. La stagione 2010/2011 è appena iniziata e l'esperienza degli ultimi dieci anni ci dicono che nulla è compromesso. Permettetemi di ringraziare tutti gli azionisti, tutti voi, sia quelli che sono stati con noi, sia quelli che ci hanno contestato, per aver condiviso con noi questi anni. E' stato avviato un processo di vendita - conclude - che porterà una nuova proprietà, alla quale augurerò e chiederò il meglio per questa società. I sacrifici patrimoniali della mia famiglia sono stati ripagati dall'affetto dei nostri unici tifosi. Vi ringrazio di cuore».
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giovy
Admin
avatar

Femminile Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 14.10.10

MessaggioTitolo: Re: La Sensi: «Chiedo il meglio a chi comprerà la Roma»   Gio Ott 28, 2010 10:29 pm

giovy ha scritto:
Durante l'assemblea degli azionisti a Trigoria il presidente ha voluto salutare tutti i soci con una lettera: «Il club è oggi una realtà conosciuta e prestigiosa, nel contesto europeo dei grandi club. Il tifo per i colori giallorossi è internazionale, siamo una squadra da vertice. I sacrifici della mia famiglia ripagati dall'affetto dei nostri tifosi. Vi ringrazio di cuore»

LA LETTERA DELLA SENSI - Ecco il testo integrale della lettera del presidente a tutti i soci: «La Roma di oggi è una realtà conosciuta e prestigiosa inserita nel contensto europeo tra i grandi club. Presente nelle prime posizioni del ranking europeo ormai da anni. Siamo costantemente in europa con sette partecipazioni al principale torneo. In questi ultimi dieci anni, i risultati a livello nazionale ci hanno portato uno scudetto, sei secondi posti, cinque coppe vinte e undici finali giocate. Una condizione che rileverà positivamente anche nella divisione dei ricavi televisivi. Viviamo in un´era dello stadio virtuale. I nuovi tifosi nascono in un paese globale, non hanno confini territoriali, scelgono in base a quello che vedono e cercano il campione. E quindi anche la Roma. I numeri ci dicono che i tifosi giallorossi sono in aumento e che il dato non è più un fenomeno cittadino ma internazionale. Aver costruito una squadra da vertice nell´epoca della diffusione delle immagini porterà risultati nei prossimi dieci anni, quando i nuovi tifosi diverranno potenziali consumatori diretti. Stiamo per dare - spiega la Sensi - un fortissimo impulso al futuro della società, attraverso la spinta di un patrimonio conquistato sul campo da giocatori straordinari, capaci di rappresentare la Roma partendo dal vivaio fino a laurearsi campioni del mondo. Da Trigoria a Berlino, dal ´93 al 2010, quando siamo stati vicecampioni con la prima squadra, campioni con gli Allievi nazionali e vicecampioni con i Giovanissimi. Per questo dico a quei giocatori che sentono il legame con questa maglia, approfittando di questa assemblea, sento il bisogno di richiamarli al senso di responsabilità che abbiamo verso i nostri tifosi, vecchi e nuovi, dando un livello di competitività altissimo alla Roma. La stagione 2010/2011 è appena iniziata e l'esperienza degli ultimi dieci anni ci dicono che nulla è compromesso. Permettetemi di ringraziare tutti gli azionisti, tutti voi, sia quelli che sono stati con noi, sia quelli che ci hanno contestato, per aver condiviso con noi questi anni. E' stato avviato un processo di vendita - conclude - che porterà una nuova proprietà, alla quale augurerò e chiederò il meglio per questa società. I sacrifici patrimoniali della mia famiglia sono stati ripagati dall'affetto dei nostri unici tifosi. Vi ringrazio di cuore».

AHH ROSE'.....MA QUANDO LA PORTI STA NUOVA PROPRIETA'???????????????????
SONO ANNI CHE LO DICI E STAI SEMPRE QUAAAAAAAAAAAAA
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
La Sensi: «Chiedo il meglio a chi comprerà la Roma»
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» imbarazzo della scelta!!!meglio nuova wilson blw sio one 95 (16x18) o la babolat aero pro drive gt???
» Sicchè meglio le asics o le propulse?
» Attaccare a rete : Meglio in Top Esasperato o Piatto ????
» telai e topspin meglio un telaio classico e una profilata??
» si stava meglio una volta... (vintage Panzer)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Non solo Serie A :: TUTTO SERIE A :: ROMA-
Andare verso: